Vai al contenuto

Mario Giorgio, 25 anni, le nozze d’argento in Ad Hoc. È un traguardo significativo. Anche se condizionato dalla pandemia non può passare inosservato.Ricordo i vostri primi tempi insieme e, se posso dirlo, anche insieme a me che stavo dall’altra parte del tavolo. Erano i tempi della mia esperienza in Cariplo. Volevo imparare anche come fare una buona comunicazione, oltre che gestire bene una grande azienda di credito. Voi mi avete quasi condotto per mano nel mondo dei media. Mi avete fatto fare esperienza. Voi stessi avete fatto nuove esperienze in Ad Hoc. Voi ed io con risultati che giudico veramente soddisfacenti. Saluti carissimi ed auguri sentiti per il vostro futuro.

Carlo Salvatori

Lazard